Spedizione gratuita a partire da € 70,00
categorie blog
ultimi post

seguici su facebook

ultimi video
iscriviti al nostro canale video

Stampi per dolci: gli accessori indispensabili per la tua cucina

Gli stampi per dolci sono l’accessorio perfetto per preparare dolci (ma volendo anche torte e stuzzichini salati) da servire a tavola per concludere una bella cena o da gustare in compagnia durante l’aperitivo.

Inoltre, gli stampi per dolci permettono di dare una forma unica e accattivante al tuo dessert, dando l’opportunità di ricreare un impiattamento elegante, fattore essenziale per la cucina e i catering, il che non dovrebbe stupire: quando si mangia, anche l’occhio vuole la sua parte!

Gli stampi per dolci sono un must have per tutti gli appassionati di arte bianca e pasticceria e oggi, nell’era social e della cucina artistica, per i pasticceri, professionisti o provetti, è necessario avere qualche stampo per dolci di qualità di diverse forme e dimensioni, in modo da ricreare composizioni articolate e accattivanti, vere e proprie opere d’arte dalle forme stravaganti e particolari. 

Ma come scegliere i tuoi stampi per dolci? Quali caratteristiche devono avere? Quali sono gli accessori unici di cui non avevi mai sentito parlare? Vediamolo insieme!
 

Stampi per dolci, come sceglierli?

Sei in cerca degli stampi per dolci perfetti ma non sai quali scegliere? Non ti preoccupare, il mercato è davvero vasto e orientarsi nella scelta dell’accessorio perfetto è davvero complesso.

D’altronde, puoi trovare stampi per dolci di ogni genere: in silicone, in vetro, in metallo, piccoli, grandi, dalle forme più svariate… Quali scegliere? Noi di Decorfood ti consigliamo gli stampi in silicone, flessibili e comodi da usare e, a differenza di quelli in vetro e in alluminio, assolutamente a prova di rottura.

In questo modo, l’estrazione del tuo dolce sarà molto più semplice: con gli stampi in silicone per dolci dovrai solo piegare lo stampo, evitando così di rompere la preparazione.

Gli stampi in silicone per dolci possono tranquillamente passare nel congelatore, in frigo o nel forno, statico o ventilato, ricordando però di tenere più bassa la temperatura prevista di almeno 10°, allungando di 10 minuti la cottura.

Gli stampi per dolci in silicone sopportano temperature dai -25° ai 220° e durano molto a lungo, anche più degli stampi in metallo, avendo il pregio di non rompersi anche in caso di caduta.

Su Decorfood puoi trovare una vasta selezione di stampi per dolci in silicone, perfetti per tutte le tue necessità, in modo da dare sfogo alla fantasia e creare le decorazioni più originali.

Infatti, non troverai solo i classici stampi per dolci (che poi, parlare di “classici stampi” è riduttivo, considerate le forme particolari e innovative disponibili), ma anche una vasta gamma di accessori in silicone per abbellire il tuo servizio. 

La linea DecorArt, in silicone alimentare, offre moltissimi accessori per completare la presentazione dei tuoi piatti. Un esempio sono gli stencils in plexiglass, ideali per ricreare eleganti disegni sui tuoi dolci. Gli stampi in silicone DecorArt sono lavabili e riutilizzabili e resistono anche a cottura e congelamento.

Oltre ai classici stampi per dolci è disponibile anche una pratica piastra cesti, perfetta per gli amanti dell’arte bianca. Di che cosa si tratta? La piastra cesti è il sussidio ideale per creare oltre 14 forme di cesti di pasta pane, frolla e fresca, all’interno dei quali potrai servire insalate, se destinati a piatti salati, o dolcetti monoporzione per un buffet.

Tranquillo, abbiamo pensato anche agli accessori ideali per decorare le tue torte con eleganti e divertenti formine di pasta da zucchero o caramello: in questo caso è indispensabile la linea completa di stampini in silicone monoporzione, ottimi per accessoriare i tuoi dolci. 

Inoltre, sono presenti anche gli stampini per i finger food, resistenti alle alte temperature e alla cottura, lavabili e riutilizzabili. Sfruttali per creare degli assaggini dolci o salati o per fare dei morbidi cioccolatini.

Se invece cerchi stampi per decorazioni semplici e delicate, non perdere le foglie decorative, che permettono di creare, in pochi passaggi, delle deliziose e delicate foglioline in cioccolato, caramello e crespelle, per decorare piatti e torte.

Assolutamente meravigliose.
 

Stampi in silicone per dolci, come usarli

Gli stampi in silicone per dolci sono un accessorio imperdibile in cucina, ideali per torte dolci e salate, bavaresi e tante altre preparazioni. Molto più versatili e durevoli rispetto ai competitors in vetro e metallo, sono davvero perfetti per tutti, anche per chi è alle prime armi con la pasticceria.

Chiaramente, per preservare la tua salute, attento ai prodotti che acquisti: è importante che gli stampi siano di alta qualità, dunque in silicone alimentare. I prodotti scarsi avranno anche un costo minore, ma possono nuocere gravemente alla tua persona.

I nostri prodotti sono al 100% in silicone alimentare, dunque adatti ad entrare in contatto con i tuoi alimenti, evitando il rischio di trasferimento di sostanze chimiche nel tuo piatto. Ma adesso, vediamo come usarli. Per il primo utilizzo, lava bene il tuo stampo e prima di versare l’impasto imburralo.

Dopo, non sarà più necessario farlo. Per evitare di rompere il tuo dolce a cottura ultimata, poggia lo stampo su una griglia prima di infornare. A questo punto, terminata la cottura, tira fuori direttamente la griglia e lascia lo stampo con il dolce sopra, dopo averlo capovolto, fino a totale raffreddamento.

La griglia è utile anche per fare in modo che la cottura sia uniforme e l’impasto non bruci: le leccarde potrebbero bruciarne la superficie. A questo punto, terminato il raffreddamento, pizzicalo sulle pieghe e sfilalo delicatamente.

Se hai paura che l’estrazione possa essere complicata, ecco un trucco: adagia ad incrocio due strisce di carta forno bagnata e strizzata sul fondo del tuo stampo. In questo modo, l’estrazione sarà più semplice. Il tuo dolce sarà pronto e assolutamente delizioso.

Per quanto riguarda cottura e lievitazione, gli stampini in silicone non presentano grosse differenze rispetto a quelli standard. Secondo alcuni, sarebbe da abbassate di 10°C la temperatura del forno, prolungando di dieci minuti la cottura.

Se vuoi utilizzare gli stampi per il freezer spennella l’interno dello stampo con acqua, per il frigo usa l’olio.Ad ogni modo, una volta cotta la tua preparazione, dolce o salata che sia, lasciala raffreddare direttamente nello stampino, in modo che non si rompa, stando attento a maneggiarlo con i guanti se ancora caldo.

Non utilizzare oggetti taglienti e appuntiti: lo stampo potrebbe rovinarsi!Sul nostro portale puoi trovare stampi per dolci di diverse forme e dimensioni: sfere, fiamme, pietre… divertiti a ricreare le forme e i dolci che più ti piacciono.

E se sei un amante del finger food, tranquillo, ce n’è anche per te! Resistenti anche ad altissime temperature, gli stampi per fingerfood sono l’ideale per creare piccoli e deliziosi bijoux per decorare i tuoi piatti.

Disponibili in diverse forme, rettangolari, ovali, triangolari etc., permettono di creare anche bon-bon, lecca-lecca di cioccolato e perché no, anche finger food salati per i tuoi aperitivi più chic. Insomma, non hai che l’imbarazzo della scelta!
 

Gli stampi in silicone per dolci vanno imburrati?

Burro e stampi in silicone: sì o no? Come già accennato, gli stampi per dolci in silicone vanno sempre unti per il primo utilizzo, dopo averli lavati. In seguito, ammesso che lo stampo sia in ancora in buone condizioni, potrai tranquillamente omettere questo passaggio, soprattutto considerato che all’interno delle ricette degli impasti è già prevista una certa quantità di sostanza grassa come olio, burro o margarina. 

Per le ricette più delicate, come pasta frolla o sfoglia, puoi ungere un po’ la superficie, in modo da essere totalmente sicuro di non rovinare la preparazione nel momento in cui dovrai estrarre il dolce. Chiaramente, quando ungi, non esagerare con il burro, anche perché rischi di rovinare il sapore del tuo dessert.

Se invece ti è venuto il dubbio perché hai già imburrato il tuo stampo ma non riesci a lavare via l’unto, tranquillo, non hai fatto danni. Lascia bollire il tuo stampo in acqua per una decina di minuti: in questo modo, oltre a disinfettarlo, riuscirai a togliere con successo ogni traccia di sporco.
 

Ricette dolci per piccoli stampi, qualche idea infallibile e perfetta in ogni occasione!

Ora, passiamo alle ricette dolci per piccoli stampi, ricette che ti permetteranno di ricreare dei meravigliosi dolci monoporzione da servire ai tuoi ospiti o nel tuo ristorante.

Chiaramente, ti stiamo solo per fare un esempio, ma i tuoi stampi per dolci possono essere adatti per qualsiasi tipo di preparazione. Ciò che ti proponiamo per il tuo stampo per dolci è la mousse.

Morbida e deliziosa, affondare il cucchiaino in questo dolce è una goduria. Perfetta per concludere un pranzo importante, con la mousse conquisterai il cuore di tutti. 

Ti serviranno

100g di frutta (noi proponiamo i frutti di bosco, ma vanno bene anche le fragole o un solo tipo di frutta)

120g + due cucchiai di zucchero a velo

6g di colla di pesce

40g di tuorli

90g di albumi

48g di fecola di patate

zucchero semolato q.b.

150g di latte intero

180g di cioccolata bianca

200ml di panna

100g di lamponi (servono per decorare)

Partiamo con la preparazione della gélée ai frutti di bosco. Metti in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda (servono 2g). Scalda i frutti di bosco in un pentolino insieme a un cucchiaio di zucchero a velo, dunque riduci in purea con un mini-pimer.

Strizza la gelatina e aggiungila alla salsa di frutti di bosco, ancora sul fuoco (fiamma bassa). Mescola velocemente finché la gelatina si sarà sciolta.Lascia intiepidire e versa la salsa di frutti di bosco in stampi di silicone di piccola dimensione, come quelli per il ghiaccio o per il finger food.

Metti dunque nel congelatore finché non si saranno solidificati.Intanto, passa alla preparazione della marquise: metti gli albumi nella planetaria oppure montali a neve con le fruste elettriche.

Quando saranno quasi montati aggiungi, poco alla volta, 80g di zucchero a velo e continua a montare finché il composto non sarà sodo. A parte, monta con le fruste elettriche i tuorli con 40g di zucchero a velo, finché saranno chiari e spumosi.

Amalgama gli albumi ai tuorli, quindi mescola con una spatola dal basso verso l'alto con delicatezza. Setaccia la fecola e aggiungila al composto, continuando a mescolare dal basso verso l'alto. Stendi il composto su una teglia foderata di carta da forno, ricreando uno spessore di circa mezzo centimetro.

Quindi cuoci in forno statico preriscaldato a 210° per 9 minuti. Sforna e spolvera con lo zucchero semolato. Lascia raffreddare e passa alla mousse.Trita il cioccolato bianco (va bene anche al latte se non hai il bianco) e mettilo in una comodità. Di nuovo, metti i fogli di gelatina (4g) in ammollo in acqua fredda.

Scalda il latte in un pentolino senza farlo bollire, dunque strizza la gelatina e scioglila nel latte caldo, mescolando velocemente. Versa il latte sulla cioccolata e mescola finché si sarà sciolto.Monta la panna fredda e amalgamala al cioccolato con movimenti dal basso verso l'alto per non smontarla.

Come ultimo step, prepara la coulis di lamponi: scaldali con lo zucchero a velo (un cucchiaio) in un pentolino e poi frulla.Ora si può comporre. Prendi uno stampo in silicone per dolci monoporzione.Con un coppapasta leggermente più piccolo del tuo stampo per dolci ricava dalla marquise sei dischi.

Riempi le tue formine (scegli quelle che preferisci in base alla forma che più ti piace: noi consigliamo gli stampini Delice, davvero deliziosi) con la mousse al cioccolato bianco, fino a circa 1cm dal bordo.

Inserisci al centro di ogni Delice una gelatina ai frutti di bosco e copri con un disco di marquise, quindi metti in congelatore finché sarà completamente solidificato. Fatto ciò sarai in grado di estrarre i semifreddi dallo stampo in silicone.

Lasciali ammorbidire e servi, ricoprendo di coulis di lamponi. Delizioso!La mousse è solo un esempio. Con i tuoi stampi per dolci puoi ricreare moltissime prelibatezze. Ci sono semifreddi, tortine, dolci al cucchiaio… insomma, a tuo gusto e piacimento.

Solo a pensarci ci viene l’acquolina in bocca! Purtroppo, non possiamo assaggiare le tue creazioni, ma una cosa è certa: sul nostro portale puoi trovare i perfetti stampi per dolci, ideali per le tue preparazioni, e tutti gli accessori necessari. Da' un’occhiata!