Spedizione gratuita a partire da € 70,00
prezzo

Raggio di azione:
-

Carta Fata

Una rivoluzione nel modo di preparare, presentare e degustare i cibi: la nuova tecnologia di cottura che esalta la creatività dello chef in cucina.
Carta Fata® è uno strumento unico ed eccezionale:

› migliora la cottura dei cibi
› rispetta i principi nutrizionali degli alimenti
› valorizza la presentazione dei piatti in tavola.

Accurate analisi chimico-fisiche ne hanno dimostrato la sua compatibilità con gli alimenti e la sua resistenza da -30°C a 220ºC senza subire alterazioni.



La Carta fata è un grandissimo ausilio per la cottura al cartoccio, ideale per chi vuole preparare un piatto buono e sano ma anche semplice e naturalmente saporito.

Questo tipo di cottura sfrutta le caratteristiche della cottura a vapore, riducendo i tempi di preparazione e l’impiego di sostanze grasse per insaporire, conservando invece i sapori degli alimenti.

Dunque, alla base della perfetta cottura al cartoccio, c’è sicuramente l’involucro utilizzato, che deve essere sicuro per la nostra salute ma anche particolarmente efficiente da permettere la riuscita del piatto facendo cuocere la pietanza nei suoi succhi, esaltando così gli aromi naturali degli ingredienti.

Ed eccoci qua, Carta Fata è la risposta giusta. Si tratta di un accessorio professionale che noi di Decorfood consigliamo a tutti gli chef professionisti e amatoriali che vogliono ottenere il massimo del risultato e valorizzare al meglio la materia prima scelta. La rivoluzione di questo prodotto sta nel modo di preparare, presentare e degustare i cibi.

Nato da un'idea dallo Chef Fabio Tacchella, si tratta di un prodotto unico che permette di migliorare la cottura dei cibi rispettandone i valori nutrizionali e valorizzando la presentazione dei piatti (insomma, anche l’occhio vuole la sua parte quando si mangia).

Si tratta dunque di una pellicola, disponibile in diversi formati, che resiste a una temperatura che varia dai -30°C ai 220ºC senza subire alterazioni. Vediamo un po’ insieme i formati e come si usa!

Carta fata forno, quale modello scegliere

Carta fata forno, quale scegliere? È disponibile in diversi formati e modelli, ognuno dei quali ha qualche peculiarità che lo rende più comodo per una preparazione o per un’altra.

Oltre al classico formato in rotolo, disponibile in diverse lunghezze, è possibile acquistare le Fata Bags. Si tratta di sacchetti per la cottura sottovuoto ad alta temperatura, disponibili anche in versione monoporzione.

I sacchetti per cottura sottovuoto sono l'evoluzione della versione classica in rotolo, di cui mantengono tutte le caratteristiche aggiungendo i vantaggi del sottovuoto e della rosolatura del cibo in cottura.

Fata Bags permette di bollire, arrostire, friggere e cuocere al forno, lasciando cuocere nei propri succhi senza dover aggiungere altri condimenti e senza disperdere vitamine e sostanze nutritive. Inutile dire che siano dunque perfetti per carne, pesce fresco e verdure.

Altra novità è Fata Easy, un’evoluzione della Carta Fata classica. Fondamentalente, mantiene le stesse caratteristiche, unica differenza è che Fata Easy arriva ad una temperatura massima di 200°C. Ti consentirà di preparare i vostri piatti mantenendo il sapore originario degli alimenti e la maggior parte dei valori nutrizionali contenuti in essi, ottenendo una cottura più sana, leggera e veloce.

Con questa carta, adatta a tutti, si possono confezionare cartocci sani e saporiti a base di pesce, molluschi, carne e verdure. Fata Easy si adatta a qualunque tipo di cottura, in forno, a vapore, in padella, in friggitrice, in acqua bollente e addirittura in microonde.

Altro punto a favore di Fata Easy è l’estetica: il cartoccio si può infatti servire direttamente in tavola proprio come un piatto e al momento del taglio e dell'apertura mantiene la forma semisferica impedendo la dispersione di liquidi o condimenti.

Carta Fata, ricette consigliate

Se hai la Carta Fata le ricette che è possibile realizzare sono moltissime! Un esempio? Il classico cartoccio. Per farlo ti serviranno una manciata di listarelle di carota, una di tagliatelle di zucchina, un trancio di salmone e un filetto di triglia, 2 cozze, una manciata di vongole, 1 gamberone, pomodorini a spicchio, 10 g di cipolla tagliata sottile e sale e pepe a piacere.

Eventualmente, se ami gli aromi, aggiungi una spolverata di prezzemolo fresco e un filo d’olio d'oliva. Adagia tutti gli ingredienti in una Fata Bag e chiudi con uno String (acquistabile a parte). Cuoci il cartoccio in padella, in forno, in microonde, sulla piastra, sul fry-top per una ventina di minuti a 200°.
Ed ecco fatto! Un cartoccio super sano, esempio per eccellenza di cucina mediterranea.

Quando si sente parlare di cartoccio, però, subito si pensa a meravigliose pietanze a base di carne o pesce. In realtà, le Fata Bags e i fogli di Fata si possono utilizzare tranquillamente anche per piatti vegetariani o per la cottura delle verdure.

Classico esempio sono le uova e gli asparagi: metti le verdure pulite in Fata Bags, aggiungi del sale e 75ml di acqua e poni sottovuoto. Sbianchisci in microonde alla massima potenza e poi abbatti. A questo punto, a parte, separa i tuorli dagli albumi e montali a neve. A questo punto, imburra un foglio di Fata e disponi gli asparagi, la spuma e il tuorlo. Infine, metti tutto a cuocere nel forno.

Visto? Niente di più semplice!

Carta Fata, dove si compra

Domanda che viene fatta spesso: la Carta Fata dove si compra? Ebbene, trattandosi di un prodotto professionale, la si può reperire solo in negozi specializzati online.

Su Decorfood Italy puoi trovarla in tutti i suoi formati, in modo da averla sempre a disposizione, così come puoi trovare le Fata Bags e la versione Easy. Una cosa è certa: una volta provata, la tua cucina non sarà più la stessa.

Decorfood ha ripreso l'attivià a pieno regime dal 16 aprile 2020.
Verranno evasi tutti gli ordini con la normale operatività.