Spedizione gratuita a partire da € 80,00
categorie blog
ultimi post

seguici su facebook

ultimi video
iscriviti al nostro canale video

Gel di Silice: un aiuto in cucina per assorbire l'umidità

Il Gel di Silice è un prodotto in grado di assorbire l'umidità, realizzato appositamente per l'utilizzo in cucina.

Albert e Ferran Adrià lavorano sempre per implementare nuovi concetti in cucina e facilitarne l'attuazione. Il Gel di Silice può essere utilizzato come supporto nella preparazione delle ricette di cucina molecolare, permettendo di mantenere gli ingredienti privi di umidità in modo sicuro, comodo e pulito.
 

Gel di Silice: come è composto e quali sono le sue funzioni

Il Gel di Silice (SiO2) viene anche chiamato Silica Gel ed è un polimero del diossido di silicio, un composto del silicio. Esso di solito viene sfruttato per la sua capacità deidratante ed assorbente.

È importante sottolineare che non si tratta di un materiale tossico. Il Gel di Silice non costituisce pericolo per gli esseri viventi, e non è accompagnato da alcuna etichettatura di sostanza velenosa o irritante. Inoltre non è sottoposto a particolari procedure cautelari per lo smaltimento.

È necessario fare chiarezza per evitare fraintendimenti, ma tutto ciò è vero solo se il Silica Gel è un prodotto di qualità, puro, e non contaminato da sostanze inquinanti e pericolose.

È una sostanza inerte, atossica ed è sostanzialmente innocua. Indigeribile, passa attraverso l’organismo e viene espulso in una forma del tutto simile a quella in cui era stato ingerito.

Per ottenere il Gel di Silice è necessario un procedimento chimico: viene acidificata una soluzione di silicato di sodio e tale processo porta all'ottenimento di una sospensione colloidale, il cui grado di polimerizzazione dipende dalle condizioni chimico-fisiche mantenute durante il processo.

Una volta che questa viene lavata ed essicata, fornisce un solido bianco, granulare, amorfo e poroso, dalla granulometria variabile, che solitamente misura dai pochi millimetri ai pochi micron.

La caratteristica principale quindi è quella di essere un ottimo disidratante e per questa ragione viene utilizzato sia com essicante che per il controllo locale dell'umidità, come ad esempio nelgli umidificatori.

In realtà il processo chimico-fisico con cui il vapore acqueo viene sottratto all'aria consiste in un'operazione di adsorbimento: le molecole del vapore acqueo si legano alla superficie del Gel di Silice, che va intesa non solo come superficie esterna, ma anche come superficie in toto.

Il gel di silice infatti presenta una notevole porosità, e questo si traduce in una maggiore area totale disponibile allo scambio di materia, ovvero una velocità del processo di deumidificazione elevata.
 

Utilizzo del Gel di Silice: dal giardinaggio alla cucina molecolare

Gli usi più tradizionali del Gel di Silice sono solitamente in due ambiti piuttosto differenti l'uno dall'altro: la chimica e il giardinaggio.

Esso trova utilizzo in chimica quale fase stazionaria per l'analisi cromatografica, a volte con inserimento di specifici gruppi chimici funzionali (in questo caso il composto cambierà conseguentemente nome e formulazione), come catalizzatore in sintesi industriali, come componente attivo negli essiccatori e in genere in tutti quei processi che richiedano un disidratante solido, di forza moderata, non tossico e di facile utilizzo.

Altro impiego del Gel di Silice è nel giardinaggio: se viene posto sulla terra, pacciamando per evitare l'evaporazione, è molto utile per mantenere umide le radici delle piante, in vaso o in terra, garantendo un perfetto equilibrio tra adsorbimento e rilascio dell'acqua.

Il prodotto viene utilizzato ad esempio durante le vacanze, per non deteriorare le piante e permettere loro una corretta e regolare idratazione. L'umidità viene ceduta molto lentamente e le radici non marciscono, come avverrebbe eccedendo direttamente con l'acqua.

Albert & Ferran Adrià si sono spinti oltre introducendo l'utilizzo di questo prodotto in cucina. L'obiettivo è quello di facilitare alcune preparazioni, anche quelle inerenti alla cucina molecolare.

I granuli del Gel di Silice assorbono l'umidità degli ingredienti, mantendoli in questo modo più freschi, in modo sicuro e pulito.
 

Gel di Silice: il prodotto SilicaSec di Decorfood

Il SilicaSec di Decorfood è una confezione di 100 capsule, ognuna delle quali ha un diametro di 29 millimetri per 10 millimetri di spessore. Il contenuto di queste capsule è un gel di silice color arancio, dalla capacità di assorbimento di 20-50% UR con 23°C.

Ciò che però rende questo Gel di Silice eccezionale e che gli permette di distinguersi è una particolarità che caratterizza le capsule.

Esse sono di colore arancione, ma quando diventano sature di umidità il colore cambia, diventano bianche cessando la loro efficacia. Ciò rende ancora più utile il prodotto in questione e ancora più semplice da impiegare.

In questo modo si può sempre tenere sotto controllo l'efficace funzionamento del Gel di Silice. Ciò permette anche di cambiare e sostitire le capsule solo quando ormai hanno cessato il loro lavoro, evitando così inutili sprechi e utilizzi inadeguati e poco efficaci.