Spedizione gratuita a partire da € 70,00
categorie blog
ultimi post

seguici su facebook

ultimi video
iscriviti al nostro canale video

Tutti i segreti del topping: cos'è, come prepararlo e qualche suggerimento

Hai preparato una torta ma ti sembra “spoglia”? Beh, forse un bel topping per decorarne la superficie è proprio quello che ci vuole. Infatti con topping, parola di origine anglosassone, ci si riferisce proprio a una salsa/guarnizione realizzata apposta per rifinire e colorare il tuo dolce, ma anche per guarnire piatti salati.

Infatti, i topping possono essere di diverso gusto o consistenza: cioccolato fondente o bianco, ma anche caramello, gusti fruttati o con le verdure e così via, motivo per cui queste salse possono essere davvero l’ideale per rifinire qualsiasi tipo di preparazione, dolce o salata che sia.

Dunque, mettiamoci all’opera: vediamo subito qualche ricetta per decorare al meglio i tuoi piatti.
 

Topping dolce, qualche esempio per decorare torte d'alta pasticceria

Come accennato, il topping può essere dolce o salato ed esistono diversi modi per preparare questa deliziosa crema decorativa. Ci sono ricette che prevedono latte o burro, altre che si possono fare semplicemente con acqua o zucchero e altre ancora che prevedono amido o aggiunta di colla di pesce.

Insomma, tutto dipende dalla ricetta! Il nostro consiglio, in generale, è quello di tenere sempre a disposizione nella dispensa dell’addensante di alta qualità, proprio come Crystal Mais o Fibra Gold, entrambi disponibili sul nostro portale.

L’addensante, infatti, ti permetterà di creare delle salsine ideali per decorare i tuoi piatti, il tutto con pochi semplici ingredienti. Con l’addensante potrai dire addio alle preparazioni troppo impegnative e dare il benvenuto a preparazioni semplici ma efficaci.

Prima ricetta proposta direttamente dallo chef Fabio Tacchella è la salsa al caffè, ideale per tiramisù o dolci al cioccolato. Ti serviranno una bella moka di caffè appena fatto, sciroppo di zucchero e Crystal Mais, addensante naturale a base di amido di mais ideale per salse, marmellate e altre preparazioni di pasticceria.

Crystal Mais è inodore e insapore, oltre che irreversibile e lavorabile sia a caldo che a freddo, ma attenzione: teme un enzima contenuto nella saliva che distrugge il legame amidaceo che si forma, motivo per cui è bene non assaggiare mai il composto più di una volta con lo stesso cucchiaio.

Detto ciò, iniziamo: versa lo sciroppo di zucchero nel caffè ancora caldo e aggiungi un bel cucchiaio di Crystal Mais (la densità deve essere di 9g o 12g per litro, in base alla densità che vuoi ottenere). Ecco fatto: in meno di cinque minuti ecco pronta la tua deliziosa salsa al caffè!

Se sei un amante del cioccolato, non temere, abbiamo una proposta anche per te: il topping al cioccolato bianco! Davvero delizioso, perfetto su un tortino caldo alle mandorle o al cioccolato fondente, si tratta di una salsa davvero sfiziosa.

Come si fa? Semplicemente, metti a sciogliere 40g di cioccolato bianco a bagnomaria e aggiungi 50ml di panna liquida, dunque mescola e lascia intiepidire. Come vedi è semplicissima da realizzare.

A questo punto non ti resta che metterne un po’ in una sac-à-poche oppure versarne qualche cucchiaio direttamente sulla torta, creando il classico effetto "a cascata".

Il risultato è davvero assicurato! Ecco però un piccolo consiglio: per rendere la tua salsa un po’ più “light” (sì, sappiamo che in pasticceria dire che una salsa sia light è un eufemismo, ma sicuramente si può parlare di una versione più leggera), aggiungi due cucchiai di acqua al cioccolato bianco e un cucchiaino di Fibra Gold, un altro addensante totalmente naturale la cui funzione principale è quella di addensare alimenti ricchi di liquidi evitando l’aggiunta di sostanze leganti di natura amidacea troppo saporite come farina, fecola, etc.

Fibra Gold è infatti inodore e insapore, ideale per preparare salse senza alterare il gusto originario degli ingredienti. Da provare!
 

Topping salati, come guarnire i tuoi secondi

Come accennato, queste salse possono essere anche salate. Primo esempio è sicuramente la salsa all’aceto balsamico, ideale per accompagnare carni o pesce alla griglia, ma anche verdure.

Per questa salsa ti serviranno 100ml di aceto balsamico di qualità, 5g di zucchero e un cucchiaio d’acqua, oltre ad un cucchiaino di Fibra Gold. Metti l’aceto in un pentolino e lascia cuocere a fiamma media, dunque aggiungi l’acqua e lo zucchero e poi spegni la fiamma.

Mescola evitando che si attacchi, poi aggiungi Fibra Gold e mescola bene. A questo punto, se la densità va bene, lascia raffreddare. Potrai usare la tua salsa per condire insalate, verdure, piatti di carne, ma anche gelato o fragole. Un passe-partout insomma!

Altra opzione gustosa e sfiziosissima è la crema al parmigiano, perfetta per condire le verdure e, in particolare, adatta per la Cesar Salad. Ti serviranno un cucchiaio di Fibra Gold, 300g di burro, mezzo litro di latte e 200g di parmigiano.

In un pentolino scalda il latte, dunque a parte lascia sciogliere il burro in una padella antiaderente. Aggiungi Fibra Gold e poi il latte, lasciandolo addensare leggermente. A questo punto, aggiungi il parmigiano e, se lo desideri, una bella spolverata di pepe. in questo modo otterrai una cremina deliziosa ed omogenea, perfetta per i tuoi piatti salati e i tuoi contorni.

Insomma, il topping è davvero una chicca interessante per decorare i tuoi piatti, rendendoli invitanti per occhio e palato. Con pochi ingredienti riuscirai a dare un tocco in più alle tue ricette e tante nuove sfumature di sapore.

Se vuoi conoscere meglio Fibra Gold e Crystal Mais vieni a dare un’occhiata al nostro portale: troverai non solo questi due versatilissimi ingredienti, ma anche tutti gli accessori indispensabili per la tua cucina o il tuo servizio catering. Da' un’occhiata!